27 Maggio 2024
News

Rinnovi per il 2021 – Quote sociali e contributo Autorizzazione Generale.

Ogni anno, arrivati a dicembre, bisogna ricordarsi di effettuare i rinnovi della “quota sociale ARI” e il “versamento per il contributo statale per l’ Autorizzazione Generale”.

La prima, ovvero la quota sociale ARI, deve essere versata entro e non oltre il 31 dicembre affinché si possano usufruire i benefici dell’assicurazione RCT, il servizio QSL e la ricezione di Radiorivista, come indicato nello statuto. I soci potranno versare la quota alla propria tesoreria di sezione oppure effettuare direttamente il versamento nelle casse dell’ ARI nazionale (tramite bonifico o Paypal). Si ricorda di specificare nella causale del versamento, il proprio nome e cognome, il nominativo e la dicitura “rinnovo 2021” e di inviare copia del bonifico alla segreteria dell’ ARI di appartenenza.

La quota per i soci ordinari, per il 2021, è di 78,00 euro. Maggiori dettagli potranno essere trovati nella circolare ufficiale. (Clicca qui)
Si ricorda che esse dovranno essere versate entro il 31 dicembre 

La seconda scadenza, è il “contributo statale per l’AG”. L’importo è di 5,00 euro da effettuare entro il 31/01/2021.

I dati per compilare il bollettino sono i seguenti:

Numero CCP: 711705
Intestato a: Tesoreria Provinciale dello Stato – Sez. di Bari – capo XXVI capitolo 2569/06
Causale: Contributo annuale A.G.  Radioamatori – Anno 2021 – Nominativo (vostro nominativo)