27 Maggio 2024
Attività & EventiNews

Lighthouse Heritage Weekend al faro di Torre Canne

Grazie al continuo lavoro del “Cresta (Centro Ricerche Etnografiche Storiche Antropologiche) e dell’associazione “Light on The Sea”, che da oltre un anno gestiscono il MuMaF, in sinergia con il Comune di Fasano che ha sostenuto il progetto fin dall’inizio, il faro di Torre Canne ha partecipato per il secondo anno consecutivo alla rete internazionale, coordinata dall’ Association of Lighthouse Keepers (Uk), ed ha contribuito a celebrare l’International Lighthouse Heritage Weekend (21 – 22 Agosto) con un’apertura straordinaria del MuMaF -Museo della Marineria e dei Fari, situato all’interno del Faro di Torre Canne, dalle ore 18.30 alle 21.30; ed una serie di iniziative sul piazzale antistante il faro.

Siamo stati presenti come Radioamatori dell’Associazione Radioamatori Italiani, sezione Ari Brindisi, in occasione del contest internazionale che si e’ tenuto in questo fine settimana dedicato ai fari, che ha effettuato collegamenti radio in fonia e radiotelegrafia, operando dal piazzale sottostante il faro di Torre Canne. Durante il contest, sono stati effettuati anche collegamenti con gruppi di radioamatori che, in questo week end, hanno trasmesso da altri fari sparsi nel mondo. Il nominativo internazionale assegnato alla nostra Sezione Ari Brindisi, IQ7PU, irradiato da una semplicissima antenna filare operante in onde corte, ha viaggiato per migliaia di chilometri, mettendo in contatto altri Radioamatori nel mondo. Ai presenti, sono stati fatti ascoltare i segnali radio ricevuti e sono state date tutte le informazioni necessarie per avvicinarsi a questo bellissimo hobby.

Il Servizio realizzato da ANTENNASUD 85

 

Nella giornata di sabato 21 sono stati presenti, a partire dalle 18.30, il gruppo di rievocazione storica “Impuratos” di Bitonto (Ba), nell’ambito del percorso delle Vie Francigene, che vede Torre Canne quale punto di sosta dei pellegrini, ha allestito un laboratorio didattico sul pellegrinaggio nel medioevo e una postazione di tiro con l’arco con possibilità di esercitazione per adulti e bambini.

Nella serata di domenica 22 c’e’ stata la presenza di una postazione dell’Associazione Plastic Free sez. di Fasano che ha promosso l’educazione al rispetto dell’ambiente e lo sviluppo sostenibile del paesaggio costiero.