24 Luglio 2024
Attività & EventiNewsRadioascoltoSezione

I Radioamatori di Brindisi, in contatto con la stazione spaziale ISS

Nella giornata odierna, gli astronauti a bordo della stazione spaziale internazionale ISS mediante la radio di bordo, hanno comunicato con gli studenti del Liceo Classico Statale Sperimentale “Bertrand Russell” di Roma. Il collegamento radio con la scuola, pianificato dal progetto ARISS – Amateur Radio on ISS – è stato svolto grazie ad un radioamatore del luogo, che con le proprie apparecchiature ed antenne radioamatoriali si è collegato con la stazione spaziale.
A Brindisi, i Radioamatori dell’Associazione Radioamatori Italiani (ARI) – Sezione di Brindisi – non si sono fatti sfuggire questa “ghiotta” occasione: con le loro apparecchiature radio hanno ricevuto il segnale proveniente dallo spazio, già da quando la Stazione Spaziale Spaziale sorvolava il Regno Unito, in direzione del Medioriente.
In queste occasioni, tutta la comunità dei radioamatori all’ascolto della ISS rimane in “religioso silenzio” in quanto il passaggio orbitale è di breve durata, (circa 10 minuti) e l’appuntamento di oggi era destinato, appunto, agli studenti romani.
Rimane il piacere di aver ascoltato con le proprie apparecchiature le voci provenienti dallo spazio in attesa, magari, di pianificare un contatto radio bilaterale con qualche istituto scolastico di Brindisi, che volesse partecipare al progetto ARISS.

In allegato il video realizzato da uno dei nostri soci Roberto (Bob) Ferraro nominativo radio IK7JNM, mentre riceveva la ISS.

Comunicato stampa ARI Brindisi